not follow

DISABLE RIGHT KEY

venerdì 9 gennaio 2015

Magliette Star Wars fai da te con freezer paper e colori brillantinati

Maglietta Star Wars fai da te con freezer paper stampata. Prego notare la scritta nera con glitter oro superluccicante.

Sono anni che le amiche di Nati per Delinquere, e pure la Silvia mi hanno dimostrato l'eccezionale efficacia della freezer paper, ovvero la carta da rosticceria/macelleria (un po' gommata da un lato) per dipingere stencils su tessuto.

Eppure io no! sempre lì a decorare magliette col mio pennellino 00 e la mia lavagna luminosa!

D'altronde: un conto se uno parte dal pieno, dalla forma colorata, un conto se uno lavora sulle linee, sui contorni, come ho sempre fatto io.

A ogni scopo, ad ogni progetto, la sua tecnica.


L'arte de "Il mio vicino Totoro", i documentari BBC e le sorprese dei "making of"

The art of «Il mio vicino Totoro» è il libro che voglio presentare oggi agli amici del Venerdì.


Sarebbe stato un regalo per noi genitori, invece..

Totoro - pennarello su carta da riciclo - Cic, 4 anni e mezzo


THE ART OF TOTORO
immagine presa da qui

... svela tutti i segreti del making of de "Il mio vicino Totoro", indiscusso capolavoro del maestro Hayao Miyazaki! Una straordinaria raccolta di immagini, dai bozzetti fino alle scenografie, per scoprire l’arte dell’indimenticabile favola di Satsuki, Mei e Totoro!

Qui una presentazione dettagliata con tante immagini e anticipazioni.

Io vi svelo solo qual'è il trucco consigliato per disegnare i mitici "nerini del buio":

immagine tratta da qui. Ovviamente il supporto a cui si riferiscono queste istruzioni è il foglio di acetato trasparente!!!!

---

Qui a casa ci stiamo davvero appassionando al fatto di guardare "come hanno fatto a fare" i film che guardiamo, soprattutto i film di animazione e i documentari. 

Rendono ancora più incredibili le immagini e le storie che abbiamo appena visto!


Ad esempio, durante le vacanze invernali abbiamo preso l'abitudine di guardare insieme, ogni sera, un documentario BBC della serie Planet Hearth (Pianeta Terra).
(I documentari sono un ottimo compromesso perché sono molto apprezzati dai nostri bambini e sono interessanti e belli anche per noi genitori)

Questi della BBC sono opere straordinarie, immagini eccezionali, narrate in tono scientifico, senza drammatizzazioni ma delicatamente poetico. 
E in più ci sono dei brevi e divertenti documentari sul making of dei documentari originali (subito diventati i nostri preferiti).



Questo è un esempio, in inglese, del capolavoro documentaristico (episodio "Da polo a polo"): l'uscita dalla tana di un'orsa e dei suoi due cuccioli neonati.


 E qui il dietro le quinte...



Il prossimo documentario? Ri-guardiamo, ma in grande, "Il Popolo Migratore!" (non vedo l'ora)

giovedì 8 gennaio 2015

Un nuovo - esclusivo - servizio di piatti fai da te


L'altra mattina faceva un bel freddo. 
Così ho acceso il forno a 150°, l'ho riempito e ho lasciato cuocere per 35 minuti.
Ho cucinato i piatti.
Piatti vuoti, decorati con i pennarelli per ceramica dai miei bambini durante le vacanze d'inverno.

Piatto da frutta con 3 cefalopodi. Pulce 9 anni, pennarelli Pébeo porcelaine 150 su ceramica.


sabato 27 dicembre 2014

Oggi ascoltiamo: "La Moldava", poema sinfonico di B.Smetana - Die Moldau

"Die Moldau" als Schattenspiel

Una musica oggi scorre nella nostra casa, mentre grandi fiocchi di neve illuminano le nostre finestre. E' la musica della Vltava, la Moldava, una delle donne fiume dell'artista Enrico Baj.

la moldava by enrico baj
La fiumessa "La Moldava", collage su pannello, Enrico Baj 2002

Smetana e due sue figlie, tratta da qui



Da quando ho visitato la mostra di Baj, organizzata e promossa da un nostro caro amico, i temi  de "La Moldava", poema sinfonico del 1974 di Bedric Smetana, mi sono entrati in testa e non posso fare a meno di ascoltarli, e riascoltarli ancora. 

Dura circa 12 minuti, ed è una musica molto visiva, a mio parere.

composta in 19 giorni, in condizioni di assoluta sordità.

Sybille è d'accordo con me. Anni fa con i suoi ragazzi avevano lasciato scorrere i pennelli sulla carta ascoltando le sue note, e guardate che capolavori erano venuti fuori! Da pubblicazione!








Più ascolto questa musica e più mi viene voglia di ascoltare una storia, la sua storia, e raccontarla ai miei bambini.


Il territorio descritto dalla musica di Smetana. Immagine tratta da qui

Gli argomenti MoldavaL
Le parti del poema sinfonico su una mappa, dalla sorgente (Quelle) a Praga e alla fortezza di Vysehrad)

E' un peccato che io non conosca il tedesco, perché ho trovato subito un fumetto, e una scheda facile e interessante, che racconta di Smetana e della sua musica.

(Grazie al traduttore Google e agli amici germanofoni!)

E poi c'è un libro illustrato che potrebbe proprio fare al caso nostro, e tra l'altro fa parte di una bellissima serie dedicata all'accompagnamento all'ascolto musicale per bambini.


Die Moldau, 2009 Marko Simsa, Doris Eisenburger



Per fortuna in rete ho trovato un po' di materiale anche in italiano, semplice e sintetico:

- Un paio di pagine da scaricare gratuitamente in formato PDF con una guida all'ascolto preparato da una scuola vicentina. Una buona base di partenza.

- Una mappa concettuale, con diagramma ad albero, che aiuta a orientarsi nel flusso delle note. Lineare ed efficace

immagine tratta da qui

- Un software didattico gratuito, che permette di ascoltare singolarmente i singoli passaggi musicali, accompagnati da brevi spiegazioni e immagini evocative. 
Questo software è molto leggero, l'ho provato e funziona, e si può utilizzare anche con la L.I.M. 
E' stato pubblicato da Maestro Renato nel 2013 ed scaricabile dal sito Software Didattico FreeQUI IL PROGRAMMA ESEGUIBILE.

- Due affascinanti video che rappresentano "La Moldava" come un gioco di ombre

1) Un video molto acquatico, del 2013, in cui "La Moldava" di Smetana è messo in scena come teatro delle ombre da alcuni studenti dell'Università di Regensburg all'interno del seminario "Introduzione alla progettazione Scenica" nel campo dell'educazione artistica.




2) Un video in due parti in cui il poema sinfonico di Smetana "La Moldava" viene messo in scena come gioco di ombre (aprile 2010) in un percorso di formazione per insegnanti della scuola primaria.






- Per me mi tengo questo approfondimento storico musicale"La Musica In Russia Nel XIX Secolo: Le Scuole Nazionali Dell’ Est", con analisi e presentazione dei temi musicali e links a video di esecuzioni orchestrali.


immagine tratta da qui

Buon ascolto!

mercoledì 24 dicembre 2014

La nostra vita illustrata dal Cic

Al centro della grande stanza che è il cuore della nostra casa, il Cic ha conquistato il suo spazio vitale.

L'espressione concentrata del suo visino quando ci lavora ha fatto sì che venisse subito battezzato il suo ufficio.



Il Cic va in ufficio prima di colazione e fa almeno 3 bei disegni, con i pennarelli grandi.
Poi si sposta di un metro per mettersi a tavola, mangiucchia qualcosa di salato, beve un bicchiere d'acqua e torna in ufficio.

Ha finito tutta la scorta di fogli da riciclo.
Consuma pennarelli grandi a tutto andare.
E' metodico e preciso.

E' malato da diverse settimane, ormai, e credo abbia deciso di approfittare della tranquillità domestica per imparare un po' di cose. Il libro di testo che si è scelto è il Catalogo Lego 2014.

Ha preso e ridisegnato tutte le pagine. Ha praticamente imparato a leggere in maiuscolo lì sopra.


Non so cosa pensare.


Poi si è sbloccato.

Dalle sue mani sgorga la nostra vita illustrata, le passioni sue e di suo fratello, le letture, gli interessi.

Il nostro acquario, con i portaspada, i panda e il timido pesce "pulitore".

Il nostro acquario disegnato dal Cic, 4 anni e mezzo


Il pettirosso che ci viene a salutare ogni mattino.

Uccelli e pesci del Cic, 4 anni e mezzo

Dinosauri e bandiere.

Cic nutre un piccolo di diplodoco con la sua mamma

Cic, la mamma e il papà danno da mangiare a un diplodoco italiano. Non inglese.

Diplodoco e pachicefalosauro

Disegno arrabbiato, ispirato a "I disegni arrabbiati" di Italo Calvino. (un bel libro, una bella recensione qui).


disegno arrabbiato

Kirikù, il nostro piccolo eroe (GRAZIE, Santa Lucia)

Kirikou, la vipera rinoceronte e i feticci della strega Karabà

"Idra di Lerna" (si, ci piacciono i miti).

Idra di Lerna
Cowboy e Far West


Cowboy

"Il fiuto di Sherlock Holmes" (la mitica serie animata di Myazaki, altro duro colpo inferto da Santa Lucia, porca menta!)

Sherlock Holmes con la sua lente e Professor Moriarty. Vietato rubare i Lego.

Speed Racer (ancora complice Santa Lucia, la nuova pista e le macchinine a tema)

Speed Racer con la sua Mach 5 e Racer X

Pompieri, gran classico.

Incendio e mezzi antincendio
La tenerezza dei cuccioli di ornitorico

Giungla con tenerissimo ornitorinco, dal Cic per il Pulce

Frammenti di storia personale

Papà tiene in braccio Cic neonato

Lego Piccolo Principe, inventati di sana pianta.

Piccolo Principe

Draghi  & Cavalieri (serie di disegni ancora precedente al recente progetto di ricostruzione di vecchi set Legoland Castello, che hanno ulteriormente precipitato la situazione)

Cavalieri contro il drago



Lego (minima parte della collezione di disegni):

Star Wars (cross ispirazione con visione dei film e coloritura di infinite coloring pages)

Lego Star Wars

Guerre Stellari, scena da un film

Coleman Tebor Lego da colorare - colouring page

Mace Windu Lego da colorare - colouring page

Ninja Turtles

Furgone Lego Ninja Turtles

Heroes

Spiderman contro Electro

Spiderman contro Dr. Octopus

Spiderman contro Rhino

Capitan America

Pirati (cross ispirazione dalla visione delle avvincenti puntate di Sandokan).

Lego Pirati dei Caraibi
Cavalieri

Lego Kingdoms, ritratto dal vero

Lego Kingdoms, ritratto dal vero

...

Gli altri disegni che ho scansito, e quelli che sta sfornando or ora, mi verranno buoni per illustrare i prossimi post, scommetto.

Quelli che non ho scansito, e che l'autore non ha scartato, finiranno nel già grande GRANDE raccoglitore ad anelli dei disegni del Cic.

Intanto, Buone Feste!

Presepio

Babbo Natale

martedì 23 dicembre 2014

Oggi ascoltiamo: Swingle Singers - Jazz Sebastien Bach

Lunghe giornate di giochi domestici.

Grigio sempre grigio fuori, musica diffusa e luci a mantenere calda e serena l'atmosfera di casa.

Oggi ascoltiamo:

immagine tratta da qui

E' lui! L'originale Les Swingle Singers, arrangiato e diretto da by Ward Swingle. 
(da una recensione tratta dal sito attuale degli Swingle Singers)


Lo ascoltiamo da file, ma mio padre ha ancora il 33 giri originale, con la copertina opaca dai riquadri lucidi.
Emozione.


Les swingle singers - JAZZ SEBASTIEN BACH 1/23 - Fuga in REm da L'Arte della Fuga BWV 1080 (1963)

Eccoli in una puntata speciale di Superquark, la cui sigla non è altro che l'Aria sulla quarta corda di J.S. Bach nella interpretazione del famoso coro a cappella.


venerdì 19 dicembre 2014

Le serie "Aubrey-Maturin" di O'Brian. "Master and Commander" e la mia libro-dipendenza

Mi confesso agli unici lettori che mi possono, forse, veramente capire, quelli del Venerdì del Libro.

Disegno regalo di compleanno per la mamma dal Pulce. Agosto 2014.
Questa cosa va avanti da un po', lui si che mi capisce.

E non scriverò, come al solito, di vecchi libri illustrati per bambini, ma di una intera saga di romanzi storici marinareschi, la serie "Aubrey-Maturin" di Patrick O'Brian.

Non c'è molto da dire su questi 20 romanzi (io sono al 12! E sono tutti belli!!!!!!) perché in rete c'è già tutto uno stuolo di fanatici che li racconterebbero molto meglio di me (qui..qui..qui.. )

In ogni caso ho scoperto che Richard Snow del New York Times ha definito la  Aubrey/Maturin Series
 "the best historical novels ever written."
Io posso solo testimoniare che possono creare dipendenza in una madre italiana quarantenne di pianura, che mai ha messo piede su una barca a vela e non si era mai sognata di leggere un romanzo storico prima d'ora, a parte il mitco "Guerra e Pace".

Mio marito, quando mi vede attaccata all'ebook, ride e rotea gli occhi. Non se ne capacita.
Mio padre ride e basta.
Non parliamo di mio fratello.
Incompresa.

Però i miei bambini, devo dire, apprezzano. Quest'estate, passeggiando in montagna, si facevano raccontare - entusiasti - di battaglie, scoperte naturalistiche e stratagemmi di mimetismo, e camminare diventava molto più leggero.

Insomma di questa dipendenza non ne posso parlare con nessuno, perché quando entri nel mondo di Jack Stephen, pieno di avventure, storia, scoperte scientifiche, luoghi esotici, leggerezza, tenerezza e umanità, tutto il resto rimane.. tagliato fuori.

Non ci si riesce a spiegare, non si riesce a spiegare il perché si aspetta un momento libero per andare ancora avanti, un volume dopo l'altro, un'avventura dopo l'altra.
Volevo provare a leggere i testi in inglese, ma già mi basta la fatica di imparare un'altro linguaggio, quello marinaresco. E non è che sia arrivata a capire proprio tutto, ma insomma... si può fare.

Ecco, se volete provare a leggerli, potete stare sicuri avere mesi, davanti a voi, in cui godere della compagnia dei protagonisti, a cui affezionarvi come a vecchi amici.

Tra l'altro il film tratto dai romanzi è bellissimo, il giustamente famoso "Master and Commander" con Russel Crowe.
Ne ho una copia usata Blu-Ray con documentari sulla realizzazione della pellicola. Spettacolo.
Soprattutto quello sugli effetti sonori.

immagine tratta da qui

Dicevo, a mia discolpa, che non sono l'unica fanatica. Mi sono documentata. Qualche esempio?

Le mappe dei viaggi!! The Patrick O'Brian Mapping Project
(adoro!)

"Master and Commander" on Google Maps

Mailing list e sito omnicomprensivo di lettori appassionati di Patrick O'Brian: The Gunroom of HMSSurprise

The Aubrey Arms
immagine presa da qui


Di tutto, da tutti i punti di vista. Pure links che entrano nei dettagli della medicina praticata da Maturin!
The Patrick O'Brian Compendium©.

The Patrick O'Brian Compendium©

E poi...

Master and Commander Figure Paper Set Free Download
paper crafts!

miniature

Master & comandante "Stephen Maturin" Silhouette "Jack Aubrey" collana
perfino silhouettes!

Vi prego, ditemi che mi capite.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...