lunedì 30 gennaio 2012

Dolci imperfezioni: frullato di mela fresca e cannella


Ho queste mele: rosse, dolci, croccanti, pulite.
Conosco la loro storia, so chi le ha raccolte dai rami e le ha conservate per noi. 
Ne prendo una, tolgo il torsolo, la metto nel frullatore. Aggiungo appena un po' di latte intero fresco, un pizzico di fruttosio per i golosi, un pizzico di cannella profumata. Frullo, assaggio, servo. (Finito in un lampo.)

Mi accorgo che è imperfetto, ho lasciato la buccia. 
Ma sono queste piccole piccole imperfezioni nella sublime fresca cremosità profumata del frullato a renderlo più autentico, infine perfetto.


Le (im)perfezioni sono raccolte da Mannalisa 

8 commenti:

  1. melesca fresca oserei dire primaverile nonostante la cannella (buonaaa)

    RispondiElimina
  2. Ho giusto lì qualche mela un po' avanti... mhhhhhh :)

    RispondiElimina
  3. @ tutte: una banalità, lo so.. ma abbiamo il frullatore da poco.. sono piccole scoperte ;-)

    RispondiElimina
  4. Voglio provare, con la buccia non ci avevo pensato. Che belle le vostre imperfezioni.

    RispondiElimina
  5. IL CONTEST è ANCORA ATTIVO!
    grazie mille per l'(im)perfezione!

    RispondiElimina
  6. @ jessica: si prova... per sbaglio, a volte! ;-)

    @ mannalisa: meglio!! grazie!! devo fare qualcosa di particolare? devo scriverti la mail o basta così?

    RispondiElimina

Lasciami un tuo commento! (grazie!)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Avvertenza

Questo blog non è una testata giornalistica e non ha scopi di lucro.

Potrebbero essere state utilizzate occasionalmente immagini trovate nel web che ho ritenuto interessanti. Qualora i proprietari di tali immagini vedessero lesi i propri diritti su tale materiale sono pregati di segnalarmelo così che io possa immediatamente rimuoverlo.